EN | IT

“La combinazione ideale di tecnica e passione, la raffinatezza ed eleganza del tocco, la sensibilità artistica e spirituale, un costante impegno culturale ed intellettuale nella scelta di un repertorio poco frequentato con l’intento di esaltarne i più alti contenuti, idee originali e interpretazioni non convenzionali sono le caratteristiche principali del pianismo di Vincenzo Delli Noci” (C. Fanjul, El Diario de León).

Ha intrapreso gli studi musicali all’età di dieci anni con il Maestro Antonio Baldari. Ultimati gli studi classici, si è diplomato presso il Conservatorio di Musica di Stato "N.Piccinni" di Bari con il massimo dei voti nella classe del Maestro Adriano Cirillo, perfezionando, in seguito, la sua formazione musicale con il Maestro Roberto Cappello.

Vincitore di diversi concorsi pianistici nazionali ed internazionali, ha avviato una brillante attività concertistica da solista, in varie formazioni da camera e con l’orchestra, riscuotendo ovunque il plauso entusiasta di pubblico e critica. Ospite regolare delle maggiori società concertistiche italiane, si è esibito nelle maggiori città europee tra le quali Zurigo, Vienna, Praga e Monaco di Baviera.

Nel marzo del 2010 ha fatto il suo debutto a Londra, ospite della Iberian & Latin American Music Society, con un programma interamente dedicato alla musica spagnola. Nel 2012, ospite per la seconda volta a León (Spagna), ha inaugurato il ciclo dei concerti “Músicos del Mundo” e si è esibito a Londra nella prestigiosa sala di St. Martin in the Fields. Nel marzo 2014 ha effettuato un tour in Scozia e in agosto dello stesso anno ha debuttato a Parigi.

Tra gli ultimi impegni internazionali, si segnalano quelli a Manchester, Dublino, Amsterdam, Colonia, Trelleborg (Svezia), Siviglia, Edimburgo ed Oxford.

Vincenzo Delli Noci ha registrato un CD con le opere di Granados ed Albeniz. All’attività concertistica affianca quella didattica come titolare della cattedra di pianoforte nella scuola secondaria di Stato.

Placeholder image